1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. trading ›› 

Arriva il cashback anche per chi fa trading online, i dettagli dell’iniziativa di Directa con focus sugli ETF

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il cashback fa capolino anche nel mondo del trading online. A partire da lunedì 1° marzo Directa offrirà un cashback di commissioni a tutti i clienti per ogni ordine eseguito su ETF, ETC ed ETN quotati su ETFplus di Borsa Italiana. Nell’ottica di stare al fianco dell’investitore consapevole e indipendente, Directa ha optato per un cashback legato a strumenti non troppo speculativi e adatti anche alla nuova clientela che si è avvicinata al trading da relativamente poco tempo.
L’ultimo anno ha visto un forte incremento dei clienti che per la prima volta si affacciano al mondo del trading e per favorire un corretto utilizzo degli strumenti di trading, Directa ha incrementato notevolmente l’agenda dei webinar didattici, per formare e informare l’investitore. Il Cashback va nella direzione di offrire una facilitazione a chi investe su strumenti più bilanciati e sicuri. Vincenzo Tedeschi, amministratore delegato di Directa Sim, rimarca come circa un quarto dei clienti Directa opera abitualmente in ETF per diversificare il profilo di rischio dei propri investimenti con strumenti che hanno un orizzonte temporale di medio-lungo termine.

Come funziona il Cashback Directa

L’iniziativa prevede un cashback del 20% sulla commissione, fino a 200€ di bonus, da spendere su tutti i mercati e tutti gli strumenti offerti da Directa. Il cash back verrà sbloccato al 20° eseguito, ottenendo fino a 200€ di bonus. Il cliente potrà accumulare ad ogni eseguito il cash back del 20% dal 1° Marzo al 1° Settembre.

Nell’ultimo anno forte crescita di clienti ed eseguiti

Lo scorso anno i conti aperti presso Directa Sim sono cresciuti del 33,5% arrivando a 35.669 unità e gli ordini eseguiti sono aumentati del 53,3%. Sul mercato azionario italiano il numero di ordini eseguiti ha segnato un incremento di oltre il 40%; Il vero e proprio boom è avvenuto sui mercati azionari USA, dove il numero complessivo di eseguiti è quasi quadruplicato, con un aumento finale del 273%.
A fine 2020 Directa è stato anche il primo operatore del mondo finanziario a proporre la possibilità di aprire il conto trading in pochi minuti avvalendosi dello Spid.