1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

UniCredit lancia la nuova gamma di Cash Collect Worst of con Maxi Premio iniziale condizionato

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

UniCredit lancia una nuova emissione di 15 certificati Cash Collect Worst Of Maxi Premio Iniziale Condizionato. Questi prodotti si aggiungono agli altri Cash Collect emessi dalla banca italiana negli ultimi mesi negoziati sul segmento SeDeX di Borsa Italiana.

I nuovi Cash Collect Maxi Premio hanno come sottostante panieri composti da tre o quattro azioni italiane ed internazionali e coprono un’ampia varietà di settori. La scadenza è fissata a circa tre anni (16 maggio 2024) e pagano, oltre al maxi premio iniziale che può arrivare fino al 18% un premio fisso trimestrale condizionato che va da un minimo dell’1,15% ad un massimo del 4,80% a seconda dei sottostanti. Il livello di Barriera varia dal 50% al 70% del valore iniziale.

Il funzionamento dei Maxi Cash Collect 

I nuovi Cash Collect Maxi Premio sono stati pensati per gli investitori che hanno necessità di ottimizzare la struttura fiscale del portafoglio recuperando grazie al maxi premio iniziale eventuali minusvalenze in portafoglio. Se nella prima data di osservazione l’azione sottostante, facente parte del paniere e con la performance peggiore (caratteristica Worst Of) ha un valore pari o superiore al livello Barriera, l’investitore riceverà un premio tra il 10 e il 18%.

Dopo la prima data di osservazione posta a tre mesi dal giorno di emissione, nelle successive date di valutazione, anch’esse trimestrali, i certificate Cash Collect Maxi Premio permettono di ricevere premi trimestrali se l’azione sottostante, facente parte del paniere e con la performance peggiore, ha un valore pari o superiore al livello barriera. Inoltre, a partire dal sesto mese (febbraio 2022) i certificate possono essere rimborsati anticipatamente se, nelle date di osservazione, il valore dell’azione sottostante, facente parte del paniere e con la performance peggiore è pari o superiore al valore Iniziale.

Infine, qualora il certificato giunga a scadenza, sono possibili due scenari: se il valore dell’azione sottostante, facente parte del paniere e con la performance peggiore è pari o superiore rispetto al livello barriera, lo strumento rimborsa l’importo nominale oltre al premio; se il valore dell’azione sottostante, facente parte del paniere e con la performance peggiore è inferiore al livello barriera, viene corrisposto un valore commisurato alla performance dell’azione sottostante, facente parte del paniere e con la performance peggiore: in questa ipotesi, i certificate non proteggono il capitale investito.

Un’ampia gamma diversificata a livello geografico e settoriale

In questa nuova emissione troviamo una vasta gamma di assortimento che consente di ottenere un buon grado di diversificazione sia a livello settoriale sia geografico all’interno di un portafoglio. Per puntare sulla ripresa dell’economia italiana il Cash Collect Maxi Premio sul paniere formato da Eni, Enel, Intesa Sanpaolo e Leonardo (ISIN DE000HV8CQ14) consente di prendere esposizione alle tre blue chip più capitalizzate del listino italiano, tra cui Enel e Intesa particolarmente esposte all’economia domestica. Lo strumento, la cui quotazione è leggermente sopra la pari (lettera a 100,3), ha un maxi premio del 10%, un premio trimestrale dell’1,15% e barriera al 60%.

Il settore più in voga al momento è con tutta probabilità quello delle auto elettriche. Il certificato con ISIN DE000HV8CQC6 investe su Varta, che è il principale produttore europeo di batterie per veicoli elettrici, Tesla e Nio che oltre a essere focalizzate sulla produzione di veicoli elettrici sono i principali fornitori del mercato cinese che si ritiene possa diventare il più grande al mondo. Lo strumento, ha una lettera sotto la parità a 97,1, un maxi premio del 18%, un premio trimestrale del 4,8% e barriera al 50%.

Infine, in un contesto di piena transizione energetica, le fonti di energia alternativa e rinnovabile come l’eolico avranno sicuramente un ampio margine di crescita. Il Cash Collect Maxi Premio con ISIN DE000HV8CQ55  investe su Siemens Gamesa Renewable Energy, Vestas Wind Systems, Veolia Environnement che sono leader nella produzione di equipment per l’eolico. Il certificato scambia a una lettera di 99,5 a fronte di un maxi premio del 10%, un premio trimestrale dell’3,35% e barriera al 70%.

Di seguito la lista di tutti Cash Collect Maxi Premio della nuova emissione:

È possibile prendere visione delle informazioni sui prodotti aggiornate in tempo reale sul sito www.investimenti.unicredit.it