1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Robinhood sotto assedio dopo ‘Stop the game’ su GameStop. Oggi sarà di nuovo trading selvaggio e c’è chi invoca intervento SEC

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le limitazioni al trading su GameStop imposte ieri da Robinhood e da altri broker online ha scatenato le proteste dei tanti trader retail che cavalcando le discussioni partite dal forum di Reddit in questi giorni stanno speculando su alcuni titoli andando a contrastare le posizioni short assunte dagli hedge fund.
Robinhood ha spiegato che la mossa è stata fatta per soddisfare i requisiti di capitale imposti dalla SEC per i broker dealer. Il ceo dell’app di trading ha detto che tale decisione è anche nell’interesse dei clienti. Robinhood ha poi dichiarato che alcune restrizioni saranno rimosse oggi, sollevando i timori che la volatilità riprenderà (il titolo GameStop è tornato a salire vertiginosamente con oltre +100% nel premarket).

Le limitazioni alle negoziazioni hanno subito sollevato proteste e polemiche, oltre a riflessi sui mercati. “La mossa ha consentito agli hedge fund di rifiatare dopo le pesanti perdite subite negli ultimi giorni. L’evento ha attirato l’attenzione della Sec, la quale starebbe valutando se ci sia stata o meno manipolazione di mercato”, rimarcano oggi gli esperti di MPS Capital Services.
In segno di protesta, migliaia di utenti si sono uniti a una campagna per dare all’app di Robinhood la recensione con una stella più bassa e abbassare la valutazione dell’azienda. Alcuni investitori hanno anche citato in giudizio Robinhood per le perdite subite dopo che la società ha interrotto la negoziazione di alcune azioni e diversi legislatori hanno esortato le autorità di regolamentazione a esercitare un maggiore controllo sulla società.
Proprio questa settimana RobinHood è diventata l’app gratuita più scaricata nell’App Store di Apple, secondo Apptopia.

La deputata AOC e Musk insorgono contro l’app di trading, la Warren contro la SEC

Alexandria Ocasio-Cortez, deputata democratica e membro della commissione servizi finanziari della Camera, ha tuonato via Twitter: “Questo è inaccettabile. Bisogna sapere di più sulla decisione di Robinhood di bloccare gli investitori retail dall’acquisto dei titoli mentre gli hedge fund sono liberi di scambiare azioni come meglio credono”.

Al coro si è unito Elon Musk sostenendo la proposta di Alexandria Ocazio-Cortez di chiedere un’indagine dopo lo stop al trading dei titoli di GameStop. “Assolutamente”, è stato il tweet di risposta del fondatore di Tesla.
Di stampo diverso l’intervento della senatrice Elisabeth Warren che se la prende con la SEC, la Consob americana. “Le montagne russe di GameStop mostrano cosa può accadere quando il mercato azionario viene giocato come un casinò e la SEC non può o non vuole fermare la manipolazione del mercato. Se vogliamo un mercato azionario sano, abbiamo bisogno di un poliziotto di turno per fare il proprio lavoro”, dice la Warren che lo scorso anno aveva corso alle primarie democratiche come candidata alla Casa Bianca.

I motivi dietro lo stop imposto da Robinhood (e altri broker)

Robinhood, app di trading che nel corso del 2020 ha riscosso crescente successo tra i piccoli trader durante la pandemia, ha dovuto fronteggiare negli ultimi giorni un volume di scambi straordinariamente elevato con i suoi clienti che si sono accaniti nella negoziazione di azioni come GameStop. Questa attività ha messo a dura prova Robinhood, che deve pagare i clienti a cui deve i soldi dalle negoziazioni mentre invia denaro aggiuntivo alla sua struttura di compensazione per isolare i suoi partner commerciali da potenziali perdite. Robinhood ha così dovuto raccogliere d’urgenza oltre 1 miliardo di dollari dai suoi investitori.
Il ceo di Robinhood, Vlad Tenev, ha affermato che la mossa è stata nel migliore interesse dell’azienda e dei suoi milioni di utenti. “Per proteggere l’azienda e proteggere i nostri clienti, abbiamo dovuto limitare l’acquisto di queste azioni”, ha detto Tenev intervenendo ieri sera alla CNBC. “Robinhood è una società di intermediazione, abbiamo molti requisiti finanziari. Abbiamo requisiti di capitale netto SEC e depositi di stanze di compensazione. Alcuni di questi requisiti fluttuano un po’ in base alla volatilità del mercato e possono essere sostanziali nell’ambiente attuale in cui c’è molta volatilità e molta attività concentrata in questi titoli che sono diventati virali sui social media”, ha detto Tenev.

Robinhood (che punta all’IPO nel 2021) corre ai ripari con liquidità extra per 1 mld $

Così ieri Robinhood ha dovuto procedere alla limitazione degli scambi su una serie di azioni come GameStop. Per continuare a operare, ha attinto una linea di credito da sei banche per un importo compreso tra $ 500 milioni e $ 600 milioni per soddisfare i requisiti di margini più elevati, o prestiti, dalla sua struttura centrale di compensazione per le negoziazioni di azioni, nota come Depository Trust & Clearing Corporation.
Robinhood aveva però ancora bisogno di più denaro velocemente per assicurarsi di non dover porre ulteriori limiti al trading con i clienti e, stando a quanto riporta il New York Times, ha contattato molti dei suoi investitori, tra cui le società di venture capital Sequoia Capital e Ribbit Capital, che hanno così offerto un finanziamento di emergenza. Tali investitori riceveranno ulteriore partecipazione nella società e riceveranno azioni a prezzo scontato rispetto al prezzo delle azioni Robinhood quando la società diventerà pubblica. Robinhood prevede di tenere un’IPO entro la fine dell’anno.
Robinhood non ha avuto problemi a raccogliere fondi nell’ultimo anno, attingendo $ 1,3 miliardi a sostegno di capitale di rischio e aumentando la sua valutazione a quasi $ 12 miliardi. I suoi altri investitori includono la società di venture capital DST Capital, New Enterprise Associates, Index Ventures e Andreessen Horowitz.

Il modello RobinHood che ha fatto proseliti tra i novelli trader grazie al Covid

L’adozione dell’app RobinHooh è aumentata vertiginosamente nell’ultimo anno in quanto il mercato azionario è salito e le persone hanno iniziato a fare trading giornaliero durante le tante ore libere a disposizione durante il Covid. L’azienda ha attirato milioni di giovani investitori che non hanno mai fatto trading prima, offrendo trading gratuito e un’app che secondo i suoi detrattori fa sembrare l’acquisto di azioni come un gioco online. In tal modo incoraggia le persone a scommettere sui movimenti del mercato azionario e rischiare grosse perdite.
Senza commissioni, Robinhood guadagna trasferendo le negoziazioni dei suoi clienti a società di intermediazione più grandi, come Citadel, che pagano Robinhood per la possibilità di soddisfare gli ordini di azioni dei suoi clienti.
Broker tra cui T. Rowe Price, Schwab e Fidelity hanno imitato Robinhood abbassando le loro commissioni di negoziazione a zero.