1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Premi fissi mensili incondizionati su azioni europee e americane

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

UniCredit lancia sul mercato una nuova emissione di Fixed Cash Collect su singole azioni europee e americane, con premi incondizionati mensili. Molto vasta la scelta per un totale di 21 nuovi prodotti che si aggiungono alla gamma UniCredit.
Con i mercati finanziari, soprattutto quelli americani, su nuovi massimi la scelta di lanciare sul mercato prodotti con premi periodici e possibilità di scegliere barriere anche al 60% diventa un plus importante. Come funzionano i Certificati Fixed Cash Collect?

Molto semplice. I Certificate Fixed Cash Collect pagano premi fissi mensili incondizionati nelle Date di Osservazione, indipendentemente dall’andamento del sottostante. I Certificate Fixed Cash Collect non hanno la possibilità di rimborsare anticipatamente e prevedono due possibili scenari a scadenza: se il valore del Sottostante è pari o superiore rispetto al livello Barriera, lo strumento rimborsa l’Importo nominale oltre al premio; se il valore del Sottostante è inferiore al livello Barriera, viene corrisposto un valore pari alla performance del Sottostante, in questa ipotesi, i Certificate non proteggono il capitale investito e si avrà una perdita in conto capitale pari alla differenza tra il prezzo del sottostante e lo strike.

Diverse le possibilità offerte da questa emissione per varietà dei sottostanti che spaziano tra azioni italiane, europee ed americane. Duplice il livello barriera che si può scegliere, dal 60% al 70%, con premi fissi mensili che spaziano dallo 0,35% del certificato ISIN DE000HV4K4X3 su l’italiana Enel, all’1,45% del certificato ISIN DE000HV4K5D2 della regina cinese dell’E-mobility Nio.