1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Casa ›› 

MPS amplia offerta su Ecobonus 110% e altri bonus edilizi: novità per gestione pratiche e nei servizi di assistenza

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banca MPS amplia l’offerta commerciale per l’acquisto dei crediti d’imposta derivanti dall’esecuzione dei lavori agevolati con Superbonus 110% e per gli altri bonus edilizi. Una serie di iniziative volte a sostenere le esigenze dei privati, dei condomìni e delle imprese che intendono effettuare gli interventi di riqualificazione energetica o sismica per usufruire delle agevolazioni fiscali previste con la possibilità di detrarre fino al 110% delle spese sostenute.

Nel dettaglio i clienti potranno trasferire pro-soluto e a titolo definitivo a MPS il credito d’imposta maturato, ottenendo il pagamento del corrispettivo in via anticipata con detrazione in cinque quote annuali, per quanto concerne il SuperBonus 110%. L’acquisto avverrà a 103 euro per ogni 110 euro di credito di imposta se il cedente è una persona fisica o un condominio; 101 euro per ogni 110 euro di credito di imposta se il cedente è un’impresa. Per i crediti d’imposta con detrazione in dieci quote annuali, l’acquisto avverrà a 80 euro per ogni 100 euro di credito d’imposta.

I clienti privati, condomini ed imprese potranno anche contare sul supporto di MPS sin dall’avvio dei lavori di ristrutturazione, attraverso un finanziamento specifico per supportare l’esecuzione dei lavori, che potrà essere assorbito con la cessione del credito d’imposta alla Banca.

MPS utilizzerà anche una piattaforma per la gestione delle pratiche finalizzate all’acquisto dei crediti d’imposta derivanti dall’esecuzione dei lavori agevolati con Superbonus 110% (eco e sisma bonus) e per gli altri bonus edilizi. La piattaforma consentirà la gestione end-to-end di tutte le fasi propedeutiche all’acquisto dei crediti d’imposta, attraverso flussi di lavoro personalizzabili, nonché il coinvolgimento di tutti i soggetti attivi nel processo (clienti, personale della banca, professionisti e tecnici asseveratori) con profili specifici per l’accesso alle funzioni e la segregazione dei dati.

MPS prevede due importanti attività legate ai servizi di assistenza. Un servizio di assistenza che fornirà chiarimenti su tutti gli adempimenti richiesti dalla normativa; e poi un servizio di advisory, fornito da EY, per il rilascio, ai titolari della detrazione, del visto di conformità necessario per poter cedere i crediti d’imposta. Inoltre a breve l’offerta di MPS si arricchirà del contributo di importanti società di advisor per assistere il cliente nell’attività di asseverazione tecnica che certifica il rispetto dei requisiti tecnici necessari e la congruità delle spese sostenute in relazione agli interventi agevolati.

“Con la finalizzazione dell’offerta commerciale e il lancio della piattaforma proseguiamo nell’attuazione del processo operativo per usufruire del beneficio fiscale su eco-bonus e sisma-bonus annunciato a luglio – dichiara Fabiano Fossali, responsabile direzione mercati e prodotti di Banca Monte dei Paschi di Siena -. Si tratta di una misura che intendiamo seguire con particolare attenzione perché coerente con i valori della nostra Banca, attenta all’economia dei territori e impegnata nella diffusione di una cultura della sostenibilità. Siamo fortemente convinti che questa iniziativa possa offrire un sostegno concreto al supporto dell’economia italiana in una fase particolarmente delicata, contribuendo realmente al rilancio del Paese”.