1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banca IMI lancia sul mercato 22 nuovi Cash Collect Protetto su azioni italiane, europee e americane

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si amplia ulteriormente la gamma degli strumenti di investimento emessi da Banca IMI, grazie a 22 nuovi Cash Collect Protetto che, a partire da oggi 9 dicembre, sono quotati sul mercato SeDeX di Borsa Italiana. I certificati offrono all’investitore la possibilità di ottenere benefici dall’andamento dell’azione sottostante in caso di rialzi o stabilità del valore dell’azione sottostante, proteggendo una percentuale del capitale a scadenza in caso di scenario negativo.
I Cash Collect Protetto di Banca IMI sono certificati d’investimento a capitale protetto che hanno la peculiarità di corrispondere all’investitore 4 premi condizionati annuali durante la vita del certificato. Tra i sottostanti troviamo alcune big di Piazza Affari e molti colossi europei.

Tutti i Cash Collect quotati oggi presentano un prezzo di emissione di 100 euro, una durata di 4 anni e, in caso di scenario negativo, prevedono un importo minimo di rimborso alla scadenza pari al capitale protetto (80 o 90 euro). Questi prodotti prevedono il pagamento di 4 premi condizionati annuali a partire da dicembre 2020 e fino a dicembre 2023. Per incassare il premio condizionato, è sufficiente che il sottostante nelle relative date di valutazione abbia un valore maggiore o uguale al livello premio. A scadenza se l’azione sottostante quota ad un livello maggiore o uguale al livello protezione, viene pagato il prezzo di emissione pari a 100 euro, contrariamente viene corrisposto un importo pari al capitale protetto (80 o 90 euro).

Il Cash Collect Protetto su Assicurazioni Generali

A titolo di esempio, vediamo in dettaglio il funzionamento di un certificate: il Cash Collect Protetto con sottostante il titolo Assicurazioni Generali (ISIN IT0005393977). Il prodotto corrisponde un premio annuale condizionato all’andamento del sottostante nelle seguenti date: 4 dicembre 2020, 6 dicembre 2021, 5 dicembre 2022 e 4 dicembre 2023 (scadenza). Si ricorda che i certificati devono essere acquistati almeno 3 giorni lavorativi prima delle date di pagamento riportate per poter beneficiare dell’eventuale premio.
Il pagamento del premio di 6,25 euro è condizionato alla performance dell’azione Assicurazioni Generali. Se nel giorno di valutazione il prezzo del sottostante dovesse essere pari o superiore al livello premio (pari a 18,39) l’investitore percepirà il premio annuale. Al contrario, se il valore dovesse essere minore del livello premio, il certificato non pagherà l’importo di 6,25 euro.
A scadenza, il 4 dicembre 2023, l’investitore percepirà il prezzo di emissione del certificato (100 euro) qualora il valore dell’azione Assicurazioni Generali nella data di valutazione finale dovesse essere pari o superiore al livello protezione (pari a 14,7120). In caso contrario l’investitore riceverà un importo pari al capitale protetto (pari a 80 euro).

L’elenco completo dei certificati di Banca IMI è disponibile su: https://www.bancaimi.prodottiequotazioni.com/