1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Smartphone etici e sostenibili, Fairphone tenta la svolta dopo anni di flop. L’assist arriva da Vodafone

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Eva Gouwens fa il conto alla rovescia per l’arrivo tra poche ore sugli store online di Vodafone dei suoi smartphone etici. Parliamo degli smartphone prodotti da Fairphone, azienda olandese che sei anni fa ha puntato tutto sui device sostenibili dal design modulare; si tratta di device facili da riparare o aggiornare nel tentativo di prolungare la loro vita oltre quelli dell’iPhone o altri modelli di device classici.
La svolta per il Fairphone 3, il nuovo modello da 495 dollari realizzato con metalli di origine etica e plastica riciclata, può arrivare sia da una maggiore sensibilità dettata dal cosiddetto ‘effetto Greta’, ma soprattutto dalla partnership con il colosso Vodafone Group che lo scorso mese ha annunciato che venderà Fairphone 3 in Germania, Irlanda, Spagna, Italia e Regno Unito, paesi in cui ha collettivamente oltre 80 milioni di abbonati alla telefonia mobile.

Anche per gli smartphone sarà svolta sostenibile?

27 August 2019, Berlin: Eva Gouwens, CEO of the Dutch smartphone manufacturer Fairphone, speaks at the presentation of Fairphone 3 (Photo by Bernd von Jutrczenka/picture alliance via Getty Images)

A livello pratico gli smartphone classici sono difficilmente riparabili o riciclabili, vittime di quella che molti definiscono obsolescenza programmata. Per quanto riguarda i diritti umani e l’ambiente, inoltre, gli smartphone sono ‘un incubo’. Sono fatti con metalli estratti nelle zone di guerra e sono spesso costruiti in condizioni di lavoro discutibili. Al momento nessuno dei colossi del settore, da Apple a Samsung, ha fatto passi concreti verso la sostenibilità dei loro device.
A cercare di invertire questa tendenza ci sta provando Eva Gouwens, amministratore delegato di Fairphone. Sono passati ormai sei ani da quanto Fairphone è lanciato il suo smartphone etico, fatto di materiali controllati e una grande attenzione all’impatto ecologico e sociale, ma ancora i frutti non ci sono stati a livello di diffusione . La società ha venduto solo 175.000 dei suoi primi due modelli dal 2013 a oggi, rispetto agli 1,6 miliardi di device venduti da altri produttori in tutto il mondo solo nel 2018.

Accordo Fairphone-Vodafone in diversi paesi Ue, compresa l’Italia

Il giorno clou è fissato per il 9 dicembre con il Fairphone 3 che sarà disponibile per i clienti Vodafone. Vodafone sta promuovendo Fairphone con l’aiuto di famosi blogger e una campagna sui social media con il suo ceo tedesco. Fairphone stima che raddoppierà le vendite del prossimo anno, raggiungendo i 150.000 telefoni. “Tutti i modelli di business sono focalizzati sulla vendita di più telefoni e sulla loro eliminazione il più rapidamente possibile – afferma la Gouwens – noi vogliamo dimostrare che puoi avere successo commerciale e fare più scelte etiche nella tua catena di approvvigionamento.”
Le specifiche tecniche di Fairphone 3 non sono di ultimissima generazione, ma c’è un elemento che speciale nella sua confezione: un cacciavite che consente agli utenti di smontare il telefono e sostituire sette componenti, tra cui la batteria, lo schermo, la fotocamera e l’altoparlante.
Questi smartphone sostenibili sono confezionamento in imballaggi sostenibili e riutilizzabili, sono realizzati con stagno e tungsteno provenienti da fonti responsabili localizzate in aree esenti da conflitti, con rame e plastica riciclati e con oro certificato da Fairtrade. E’ anche previsto un programma di riciclo che premia gli acquirenti che restituiscono i loro vecchi smartphone.