1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street si prepara ad aprire con segno più: sotto i fari deal Pepsi/SodaStream e Tesla

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Per Wall Street la penultima settimana di agosto potrebbe iniziare con il segno positivo, aspettando l’appuntamento estivo con il simposio annuale della Fed a Jackson Hole. Questo almeno quello che segnalano i future sui principali indici della Borsa Usa: il contratto sul Dow Jones e quello sull’S&P 500 avanzano rispettivamente dello 0,30% e dello 0,22%, mentre quello sul Nasdaq 100 sale dello 0,37 per cento. I mercati guardano ai negoziati tra Stati Uniti e Cina in programma a partire da domani durante i quali verranno discusse le loro relazioni commerciali in vista del 23 agosto, giorno in cui scatteranno nuovi dazi tra le due maggiori economie mondiali. Le trattative potrebbero essere seguite da un incontro tra il presidente americano Donald Trump e quello cinese Xi Jinping a novembre.

Tra i singoli titoli da monitorare PepsiCo che acquisirà SodaStream International, in un deal da oltre 3 miliardi di dollari. Quest’ultima si mette in evidenza nel pre-mercato con un incremento di oltre il 10 per cento. Sempre sotto i riflettori resta Tesla, con gli investitori che guardano alle ultime dichiarazioni del numero uno del big californiano della auto elettriche, Elon Musk. In un’intervista al “New York Times”, il manager ha dichiarato che “è stato l’anno più difficile e doloroso della sua carriera”. Nei giorni scorsi è arrivata la notizia che la Sec ha deciso di avviare un’indagine circa il tweet di Musk dello scorso 7 agosto, annunciando l’intenzione di valutare il delisting di Tesla da Wall Street.