1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Twitter: tutti (Disney, Google, Microsoft) si tirano indietro, titolo crolla a Wall Street

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nessuno vuole Twitter e il titolo del social network crolla a Wall Street. Nel weekend i rumors dell’agenzia Bloomberg hanno fatto sapere che Google, Disney, Salesforce, Microsoft e Apple non sarebbero interessati a comprare l’uccellino blu, alimentando le vocì già emerse giovedì scorso che si erano tramutate in vendite copiose sull’azione.

A Wall Street il titolo Twitter mostra un tonfo di circa 12 punti percentuali a 17,40 dollari, ritornando verso i minimi dell’anno toccati a 14,01 dollari. Un crollo verticale visto che mercoledì 5 ottobre l’azione del celebre social network aveva raggiunto i massimi del 2016 a 24,87 dollari. Solo pochi giorni fa sembrava infatti che ci fosse la coda per acchiappare l’uccellino blu con i rumors che parlavano di un interesse di Google, Salesforce, Walt Disney e Microsoft.

Tra tutti i pretendenti Walt Disney sembrava in pole position. Secondo le indiscrezioni il gruppo di Topolino aveva infatti incaricato un advisor per eleborare l’offerta. L’acquisizione avrebbe consentito alla Disney di rafforzarsi nei social media, in cui è grande assente. Senza dimenticare che Jack Dorsey, il co-fondatore di Twitter, siede da tre anni nel cda della Disney.