1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Triboo cresce nell’e-commerce con l’acquisizione di Sunny E-Brand

QUOTAZIONI Triboo
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuova acquisizione nel segmento ecommerce per il gruppo Triboo. La società attiva nel settore dell’e-commerce e dell’advertising digitale (che controlla questo sito attraverso Brown Editore) ha finalizzato l’acquisizione del 100% di Sunny E-Brand, agenzia specializzata nel supportare le aziende a sviluppare il proprio business e-commerce in Italia e nel mondo.

Questa operazione, che porta in dote un pacchetto clienti e partner internazionali, permette al gruppo guidato da Giulio Corno di ampliare ulteriormente la propria offerta in ambito e-commerce a vantaggio dei propri clienti e rappresenta il tassello più recente di una serie di iniziative che hanno visto Triboo posizionarsi in maniera distintiva come digital transformation factory anche a livello internazionale.

L’acquisizione di Sunny E-Brand è infatti l’ultima di una serie di iniziative strategiche del gruppo milanese che vanno dalla costituzione di Triboo Shanghai Ltd – società cinese che accompagna le aziende italiane nello sviluppo del business in Cina tramite l’e-commerce – alla partnership in esclusiva con Spartoo, passando per l’ottenimento della certificazione ufficiale di Alibaba come unico “Tmall Partner” italiano con sede cinese e l’acquisizione della maggioranza di East Media. Inoltre il gruppo ha recentemente annunciato l’apertura, attraverso la controllata Triboo Direct, di una sede in Spagna.

Nell’ambito degli accordi relativi all’operazione è previsto che Francesco Occhinegro, fondatore e ceo di Sunny E-Brand, manager con esperienze nel mondo dell’e-commerce, del fashion e del m&a, che ha ricoperto ruoli apicali in società del settore, continui a gestire la società, portando in dote al gruppo Triboo riconosciute competenze e particolari conoscenze delle dinamiche che contraddistinguono il settore di riferimento con aspettative di fatturato della business unit flash sales & marketplace di circa 10 milioni di euro nei prossimi anni grazie al network, al portafoglio clienti e alle sinergie del gruppo.

Il canale e-commerce (market place e flash sales) sta facendo registrare tassi di crescita significativi e sta avendo un impatto importante non solo nel made in Italy, ma su tutti i settori fashion & accessories, home & living e food & beverage.