1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Seduta negativa per la Borsa di Sydney

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il listino di Sydney archivia la seduta odierna in rosso per il quarto giorno consecutivo in scia alle preoccupazioni che accompagnano la crisi del debito in Europa. L’indice S&P/ASX 200 termina le contrattazioni in flessione dello 0,95% a quota 4584,7. Vendite in tutti i settori: in calo dell’1,1% il finanziario e dell’1,3% il comparto delle materie prime.