Santander, offerta per Abbey valida anche con Hbos

Inviato da Redazione il Mer, 25/08/2004 - 08:54
Il Santander Central Hispano ha confermato la validità della sua offerta per l'acquisizione di Abbey National anche nel caso dovesse emergere una nuova offerta da parte di una banca britannica dopo che nel week end era stata ventilata la possibilità di un abbandono. La controfferta più probabile in preparazione è quella di Hbos, che ha avuto accesso ieri alle informazioni commerciali sensibili di Abbey National. La preoccupazione del Santander è che la presenza di un'offerta di un'istituzione finanziaria britannica possa prolungare i tempi delle procedure a causa dell'esame a cui tale offerta verrebbe sottoposta dall'Antitrust. Per tale motivo Santander ha confermato come termine ultimo per la scadenza della propria offerta il 31 marzo 2005. Intanto le speculazioni sullle varie offerte e controfferte per l'acquisizione della banca inglese hanno portato le azioni a chiudere a 589,25 pence, al di sopra dell'offerta del Santander a 565 pence.
COMMENTA LA NOTIZIA