Forex: euro ostaggio dello scetticismo, risale la sterlina -1-

Inviato da Luca Fiore il Mar, 11/05/2010 - 17:44
Cross euro/dollaro che continua a muoversi in area 1,27, avvolto dallo scetticismo che ha accompagnato il day-after del piano europeo anti-speculazione. Oggi tra gli operatori si è diffusa la sensazione che il provvedimento servirà solo a posticipare la crisi dei debiti sovrani di qualche anno, senza risolverla. Per acquistare un euro sono necessari 1,2725 dollari (-0,08%) e 118,17 yen (-0,2%).

La moneta unica non ha beneficiato nel corso della seduta dell'approvazione da parte del governo tedesco del piano di intervento, con la quota di Berlino pari a 123 mld, anche perché il dollaro si è mosso in scia del dato relativo le scorte delle imprese, mentre la moneta nipponica ha beneficiato delle incertezze legate all'accelerazione (dal 2,4 al 2,8%) messa a segno dall'inflazione cinese di aprile, ai massimi da 18 mesi.
COMMENTA LA NOTIZIA