FCA: Societe Generale, per ora Ferrari cambia ogni cosa

Inviato da Alberto Bolis il Gio, 30/10/2014 - 15:43
Quotazione: FCA CHRYSLER
FCA sotto i riflettori dopo la decisione, annunciata ieri, di scorporare Ferrari attraverso l'offerta pubblica di una parte della partecipazione di FCA nella casa di Maranello pari al 10% del capitale. Il Lingotto ha inoltre annunciato il lancio di un bond convertibile da 2,5 miliardi di euro e la vendita di un massimo di 100 milioni di azoni (pari a circa 860 milioni ai prezzi attuali). "Combinata con lo spin-off di Ferrari queste transazioni rappresentano un rafforzamento patrimoniale di 4 miliardi di euro che aiutano a ridurre l'indebitamento da circa 11 miliardi a 7 miliardi", spiegano gli analisti di Societe Generale. Il broker francese ha alzato il giudizio sul titolo FCA a hold dal precedente sell, portando il target price a 8,6 euro da 5,5 euro e assumendo una valutazione di Ferrari pari a circa 6 miliardi di euro.
COMMENTA LA NOTIZIA