1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Borsa Italiana: settore automotive in controtendenza

QUOTAZIONI Cnh Industrial
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’aumento delle posizioni short sugli istituti bancari italiani tiene l’indice FTSE Mib sotto pressione a quota 15.770 punti, registrando la performance peggiore del Vecchio continente.

Lima le perdite l’andamento del comparto automotive; positivo, infatti, l’andamento dei titoli della galassia Agnelli con Cnh Industrial la più tonica +1,18% a 6,43 euro, Ferrari +1% a 36,2 euro e Fca con un frazionale +0,46% a 5,42 euro. Beneficia dell’andamento di questi titoli anche la controllante Exor con un rialzo dell’1% circa a 32,59 euro.

Ricordiamo che il settore automotive italiano è comunque, dopo il bancario, quello che ha subito le maggiori perdite in questo 2016. L’indice FTSE Italia All Share Auto & parts ha ceduto da inizio anni il 23,37% del proprio valore.