1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street KO con fiammata inflazione ai top dal 2008, Nasdaq l’indice più colpito

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’inflazione Usa che corre al ritmo più elevato da 13 anni mette in ansia Wall Street. In avvio i principali indici Usa viaggiano in calo: -0,4% il Dow Jones, -0,7% lo S&P 500 e oltre -1% il Nasdaq. A pagare maggiormente dazio sono i titoli tecnologici in scia alla salita dei rendimenti dei Treasury dopo l’uscita del dato sull’inflazione. Tra i singoli titoli Tesla segna -1,7%; oltre -1% per Apple, Alphabet e Amazon.

L’inflazione Usa ad aprile segna +4,2% su base annua, ben oltre il +3,6% atteso dagli analisti e sui massimi dal 2008. Escluse le componenti più volatili rappresentate dai prezzi dei beni energetici e alimentari, il dato è salito del 3% su base annua, oltre il +2,3% atteso e rispetto al +1,6% precedente. Su base mensile, l’indice dei prezzi al consumo è balzato ad aprile dello 0,8%, rispetto al +0,2% atteso e al +0,6% di marzo. Il dato core è salito dello 0,9%, ben oltre il +0,3% atteso.