Notizie ETF Volatilità non frena i flussi sugli ETF in Europa, da inizio anno quasi metà raccolta è ESG

Volatilità non frena i flussi sugli ETF in Europa, da inizio anno quasi metà raccolta è ESG

Nonostante la volatilità del mercato, gli ETF europei si sono dimostrati resilienti con una solida raccolta netta di 13,3 miliardi di euro a settembre. E’ quanto emerge dal Lyxor Money Monitor di Settembre. Gli ETF obbligazionari hanno raccolto 5,3 miliardi di euro, quelli azionari 7,7 miliardi di euro. Gli ETF ESG hanno registrato un ulteriore crescita con una raccolta di 3,7 miliardi di euro. I flussi verso gli ETF ESG dall’inizio dell’anno rappresentano quasi la metà dei flussi totali degli ETF. Gli ETF Smart Beta hanno registrato deflussi per 900 milioni di euro a causa di ulteriori deflussi dalle esposizioni Value ed Equal-Weighted Equity, mentre hanno resistito le esposizioni Income, Quality e Momentum.

A settembre l’asset class obbligazionaria ha raccolto complessivamente 20,4 miliardi di euro di nuovi flussi netti, di cui 15,1 miliardi di euro verso i fondi aperti e 5,3 miliardi di euro verso gli ETF.

Gli ETF e i fondi comuni azionari hanno invece raccolto complessivamente 23,9 miliardi di euro a settembre, di cui 16,3 miliardi verso i fondi aperti e 7,7 miliardi verso gli ETF.