Notizie trading Trading sulle singole azioni con gli ETP a leva, intervista Guseo (Leverage Shares)

Trading sulle singole azioni con gli ETP a leva, intervista Guseo (Leverage Shares)

Di recente agli strumenti passivi ‘storici’ su indici e materie prime si sono affiancati quelli su singoli titoli, di cui Leverage Shares è precursore. Essi permettono di prendere posizione – anche con capitali molto contenuti – su singoli titoli azionari, in chiave long o short, beneficiando di una leva che ne amplifica il movimento.

Quali i consigli per maneggiare in maniera consapevole strumenti con leva?

Sono strumenti sofisticati e indicati per trader e investitori evoluti in grado di comprenderne il funzionamento o supportati da un consulente. Il grande vantaggio degli ETP a leva è che sono quotati in Borsa, il che li rende più facilmente liquidabili rispetto ai CFD. Ovviamente comportano dei rischi, mitigabili scegliendo leve basse e privilegiando ETP a leva a replica fisica, dove il capitale è investito direttamente nelle azioni sottostanti, senza swap o derivati.

In cosa si distingue l’offerta di Leverage Shares?

Sin dalla nascita nel 2017, Leverage Shares vuole soddisfare la domanda di strumenti a leva più sicuri, trasparenti, liquidi e facilmente accessibili. Oggi è l’unico player in Europa a utilizzare la replica fisica per questi prodotti, un vantaggio competitivo molto solido. I nostri ETP sono UCITS eligible, possono contare sull’attività di market making di BNP Paribas e offrono la possibilità di beneficiare, contemporaneamente, dei plus dei prodotti quotati su mercati regolamentati e dei vantaggi della replica fisica, che azzera il rischio di credito bancario.

Quali prodotti pensate possano attrarre maggiormente l’interesse di trader e investitori italiani?

Quando abbiamo esordito su Borsa Italiana, a febbraio di quest’anno, abbiamo scelto di concentrarci su 15 ETP su singoli titoli, convinti che trader ed investitori sappiano apprezzare i vantaggi di prodotti a leva quotati in Borsa. La nostra gamma disponibile su diverse piazze europee è più ampia e consta di oltre 140 ETP su 43 titoli e 14 indici tematici e settoriali.