1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Trading fino a sera, nuovi orari per la Borsa tedesca che resterà aperta fino alla chiusura di Wall Street. Anche Piazza Affari pronta per gli straordinari?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Da lunedì 29 novembre la Borsa di Francoforte consentirà agli investitori di negoziare azioni, Etf/Etp e fondi comuni di investimento fino alle ore 22, potendo così reagire agli eventi sui mercati statunitensi.

L’estensione della fascia oraria potrebbe portare ad un incremento dei volumi per Deutsche Borse, facendo così pressione sui rivali stranieri affinché prendano in considerazione una scelta simile. C’è però anche il rischio di un aumento dei costi con tale mossa.

Questa estensione degli orari delle contrattazioni evidenzia la sempre maggiore concorrenza tra le Borse per conquistare i clienti, infatti, alcune come quella di Mosca hanno già esteso i loro orari di trading per attirare clienti asiatici, mentre altre come la Borsa di Tokyo stanno facendo passi avanti in questa direzione.

Bolsas y Mercados Españoles (BME), ovvero la borsa spagnola, ha comunicato invece di aver ridotto ulteriormente le giornate festive, dando notizia che rimarrà chiusa solo per tre giorni nel 2022.

“I recenti annunci delle borse spagnole e tedesche che intendono estendere l’orario gli orari di negoziazione sono uno sviluppo positivo che riflette la crescente importanza degli investitori individuali, soprattutto in Europa”, rimarca Michael Hall, Head of Distribution di Spectrum Markets, che vanta oltre un terzo delle transazioni effettuate al di fuori del tradizionale orario di mercato europeo.

Nessuna novità invece per il momento da Borsa Italiana (che fa capo a Euronext). La Borsa di Milano da sempre si è caratterizzata per pochi giorni di chiusura durante l’anno solare. Il calendario 2022 di Borsa prevede solo quattro giorni di chiusura per festività: venerdì 15 aprile (Venerdì Santo); lunedì 18 aprile (Lunedì dell’Angelo); lunedì 15 agosto (festa dell’Assunzione) lunedì 26 dicembre (Festa S. Stefano).