1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Uncategorized ›› 

Tol Contest 2019: i Certificate UniCredit protagonisti della terza fase

Ultimo appuntamento con Tol Contest in vista della finale che si terrà nelle giornate della TOL Expo il 23 e 24 ottobre. Christophe Grosset di UniCreidt racconta come si svolge …

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Unicredit protagonista della terza settimana del Tol Contest, l’iniziativa didattica della Trading Online Expo 2019. A fine settembre è iniziata la sfida online che permette di arricchire le conoscenze di Borsa e Trading, suddivisa in tre sezioni: le prime due con i coach/trader e l’ultima fase dedicata ai Certificati a leva di UniCredit (dal 14 al 18 ottobre). Al termine delle tre competizioni verrà pubblicata, sul sito della TOL Expo, la graduatoria dei migliori partecipanti. E’ inoltre possibile partecipare alla sfida finale a Palazzo Mezzanotte durante le due giornate della TOL Expo in calendario il prossimo 23 e 24 ottobre.

 

Il supporto di UniCredit

“Continuiamo il nostro cammino nei prodotti di Borsa Italiana, passando agli strumenti quotati sul Sedex, con i Certificati che permettono di avere un approccio innovativo agli investimenti – racconta a FinanzaOnline Tv Christophe F. Grosset, Specialista Certificates UniCredit -. Nello specifico, utilizzeremo il Ftse Mib x7, un Certificate che consente di moltiplicare la performance del nostro indice italiano, per 7 o per -7″. “Trenta minuti durante i quali andremo a seguire una giornata di Borsa realmente accaduta – prosegue Grosset – sulla quale investiremo utilizzando questo Certificato a leva”. Questa sezione verrà commentata insieme a Pietro Di Lorenzo, fondatore di SosTrader, che darà i suoi suggerimenti e spunti per affrontare una giornata di trading e parlerà del servizio “Ring the bell” che ogni giorno fornisce un segnale (rialzista e ribassista) con i Certificati a leva e si basa sull’apertura di Wall Street.

 

“Sarà anche importante cogliere come reagiamo in certe situazioni per poi sapersi muovere quando si entra nel vivo dei mercati, saper riconoscere questa ‘emozione’e controllarla per poi condurre al meglio il trading – afferma ancora Grosset -. Continuiamo a sponsorizzare e ad essere presenti nel Tol Contest perché crediamo che il nostro ruolo sia quello di accompagnare chi va in Borsa e utilizza i Certificati”.