1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

The Italian Sea Group si prepara a sbarcare in Borsa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

The Italian Sea Group, operatore globale della nautica di lusso, ha annunciato la propria intenzione di procedere alla quotazione a Piazza Affari. L’offerta consisterà nel collocamento in parte di azioni di nuova emissione, derivanti da un aumento di capitale, e in parte di azioni poste in vendita da GC Holding, società controllata dall’amministratore delegato Giovanni Costantino. La struttura dell’offerta, riservata ad investitori istituzionali, sarà determinata e comunicata al ricevimento delle necessarie approvazioni da parte di Borsa Italiana e Consob.

The Italian Sea Group intende raccogliere nell’ambito dell’offerta proventi lordi per circa 50 milioni di euro dal collocamento delle azioni di nuova emissione e prevede di utilizzare i proventi netti principalmente per l’attuazione dei propri obiettivi strategici e, in particolare per il consolidamento della propria posizione di mercato nel settore della nautica di lusso di grandi dimensioni, concentrandosi sulla costruzione di yacht fino a 100 metri di lunghezza, per il miglioramento della percezione dei propri marchi, stipulando accordi di collaborazione con marchi del settore del lusso e per ‘aumento della propria capacità produttiva anche attraverso l’acquisto di cantieri navali europei.

Ad esito dell’offerta GC Holding rimarrà l’azionista di maggioranza della società. Nell’ambito dell’offerta, Intermonte Sim e Joh. Berenberg, Gossler & Co. KG rivestiranno il ruolo di joint global coordinators e joint bookrunners. Intermonte Sim agirà anche in qualità di sponsor ai fini della quotazione.