1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Uncategorized ›› 

Stellantis convince Equita, alzate stime per 2021 e nuovo target vede titolo volare fino a 20 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ricavi pro-forma del primo trimestre in salita del 14% su base annua a 37 mld contro le attese a 36 miliardi. Parliamo di Stellantis, il gruppo, nato a gennaio dalla fusione tra Fca e la francese PSA, che ha registrato nei primi tre mesi dell’anno ricavi migliori delle attese trainati da volumi/prezzi/mix. Secondo quanto scrive Equita, che oggi alza il target sul titolo del 10% a 20 euro confermando il giudizio buy, dalla call arrivano spunti per lo più positivi come ad esempio il chip shortage (nel primo trimestre perso l’11% della produzione (~190k unità) e grazie a vendite di BEV/PHEV previsto il rispetto dei limiti di emissioni di CO2 già nel 2021, non necessitando l`acquisto di crediti verdi: ciò implica un risparmio di circa 300 mln. Alla luce di queste indicazioni e dalla crescita del fatturato trainato da prezzi, volumi e mix gli esperti della Sim milanese alzano le stime del 2021 con adj. EBIT a +17% a 10,5 mld e adj. net profit +20% a 6,9 mld.