1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Risparmiare sin da piccoli con le App fintech, i dettagli della nuova funzione Obiettivi di Revolut Junior

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Nel mese dell’Educazione Finanziaria le app fintech continuano a proporre novità per i loro clienti con un occhio di riguardo proprio per far crescere la consapevolezza nelle nuove generazioni dell’importanza del risparmio. Oggi Revolut, la più grande banca digitale europea con 13 milioni di utenti, ha annunciato il lancio della funzione Obiettivi su Revolut Junior che mira a rendere semplice per bambini l’apprendimento dei principi base del risparmio.

Come funziona Obiettivi

Nel dettaglio i genitori possono creare un Obiettivo per i bambini e controllare i progressi man mano che risparmiano. I bambini possono anche creare gli Obiettivi autonomamente attraverso l’app Revolut Junior, con o senza una cifra target, che possono essere poi tracciati tramite l’app dei genitori. I genitori possono finanziare l’Obiettivo direttamente, oppure i bambini possono finanziarlo tramite la paghetta o completando i propri compiti. “Obiettivi, insieme ai pagamenti, alla paghetta e ai compiti è stata una delle principali richieste dei nostri clienti e siamo molto felici di aver creato un prodotto che renda il risparmio facile e divertente sia per i bambini sia per i genitori”, asserisce Felix Jamestin, Head of Premium Product di Revolut. Gli Obiettivi di Revolut Junior sono disponibili per tutti i clienti Premium e Metal in Europa e USA.
Ecco nel dettaglio il funzionamento di Obiettivi:

  • Scegli un Obiettivo. Può essere fatto dai genitori tramite l’app Retail o dai bambini tramite l’app Junior
  • Imposta un Target. La cifra da raggiungere può essere impostata sia dal genitore sia dal bambino
  • Finanziare l’Obiettivo. Genitori e bambini possono entrambi aggiungere denaro all’Obiettivo
  • Monitorare i progressi. Il progresso può essere tracciato sia dall’app Retail sia da dall’app Junior
  • Accesso in ogni momento. I genitori e i bambini possono spostare il denaro dagli Obiettivi alla carta in qualsiasi momento, se necessario.

Superati i 200 mila account Revolut Junior

Revolut Junior, dedicata a bambini e ragazzi dai 7 ai 17 anni con l’obiettivo di dare loro la libertà di gestire il denaro e apprendere le abilità finanziarie essenziali con il controllo dei genitori o dei tutori, ora ha tre funzionalità chiave: Paghetta, Compiti e Obiettivi. Finora oltre 200.000 bambini hanno creato un account Revolut Junior e l’azienda ha in programma di lanciare il prodotto prossimamente anche a Singapore, in Giappone e in Australia.
L’ultima aggiunta rende il piú facile possibile per i bambini imparare l’importanza del risparmio. Rendendolo sia motivante sia divertente, i bambini riusciranno a mettere da parte del denaro in poco tempo. Da una nuova bici all’ultimo videogame o paio di scarpe, i genitori potranno impostare un Obiettivo insieme ai figli e incoraggiarli a risparmiare.
Lo scorso luglio è stata lanciata la funzionalità Compiti, che permette ai bambini di ricevere piccole ricompense in cambio di alcuni lavoretti, in modo da insegnare loro la relazione tra lavoro e denaro. I dati Revolut mostrano che i cinque Compiti più popolari sono:
  1. Riordinare la cameretta
  2. Leggere ogni giorno
  3. Lavare i piatti
  4. Passare l’aspirapolvere
  5. Svuotare i cestini