1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari piatta in attesa di prime trimestrali banche, scatto di Mediaset

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Primi scorci di giornata senza direzione per Piazza Affari. L’indice Ftse Mib cede lo 0,05% dopo la seduta negativa di inizio ottava. Ieri c’è stata la riunione dell’Eurogruppo con al conferma del giudizio negativo dell’Europa sulla legge di bilancio italiana ed è stata ribadita la necessità di una revisione della manovra da parte del governo entro la data del 13 novembre. Il ministro dell’Economia, Giovanni Tria, ha dichiarato che la manovra “non cambia” e che al momento “non c’è né scontro né compromesso” con l’Ue.

Tra le banche si muove in negativo Intesa Sanpaolo (-0,67%) che oggi aprirà le danze delle trimestrali bancarie. Segno meno anche per (-0,5%) che diffonderà i conti dopo la chiusura dei mercati.

Flebile segno più per errari (+0,04%) dopo che ieri gli investitori hanno accolto con freddezza i conti del terzo trimestre che hanno evidenziato ricavi ed ebitda sotto le attese. Tenta di risalire Stm (+159 che ieri aveva pagato i timori di una debole domanda per i nuovi iPhone.

Molto bene anche Mediaset che scatta a +1% dopo i dati sulla raccolta pubblicitaria a +2,5% nei primi 9 mesi 2018.