1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari alla ricerca dell’entusiasmo smarrito, Banco BPM e Fineco tra i titoli da seguire sul Ftse Mib. Earning season al via a Wall Street

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari riapre i battenti con la speranza che l’entusiasmo per la vittoria storica di ieri sera a Wembley dell’Italia di calcio trasmetta entusiasmo anche sull’azionario Italia. Il Ftse Mib, reduce dalla terza settimana negativa delle ultime quattro complice la debacle di giovedì 8, dovrà nuovamente fare i conti con i timori per l’aumento di casi di variante Delta con il confermarsi di un numero più elevato di casi nel Regno Unito, negli Stati Uniti e in Europa, “il che potrebbe aumentare l’incertezza, sebbene nel caso del Regno Unito gli alti livelli di vaccinazione mantengono bassi i ricoveri e i decessi per il momento”, sottolinea Michael Hewson, chief market analyst di Cmc Markets UK.

“Il sell off di giovedì mostra quanto i mercati temano che le varianti del virus possano bucare i vaccini. E’ evidente che questo è l’elemento che più di tutti in grado di condizionare l’andamento dei prezzi tanto nel breve quanto nel medio termine. Per questo (considerando che anche virologi esperti sbagliano le previsioni sull’evoluzione della pandemia) è opportuno in questa fase navigare a vista, sfruttando la volatilità con operazioni di corto respiro, piuttosto che per fare posizionamenti strategici”, rimarca Pietro di Lorenzo, trader professionista e fondatore di SOS Trader.

Oggi in primo piano le parole del presidente della BCE, Christine Lagarde, che afferma che la banca centrale potrebbe portare nuove indicazioni nei prossimi 10 giorni. Questa settimana inizia ufficialmente la stagione degli utili societari con protagoniste dal 13 luglio le banche JP Morgan Chase, Bank of America, Goldman Sachs, Citigroup, Wells Fargo e Morgan Stanley.

Rispetto a Piazza Affari, Wall Street ha chiuso l’ennesima settimana da record con indici ai nuovi massimi assoluti nonostante l’impennata della volatilità di giovedì scorso. Tutti e tre gli indici hanno guadagnato  su base settimanale. Il Dow Jones è salito su base settimanale dello 0,2%, lo S&P e il Nasdaq sono saliti dello 0,4%.

I titoli da seguire oggi 12 luglio

Tra i titoli interessanti per la prossima seduta, le indicazioni date da SOS Trader si soffermano su seguenti titoli:

STM mostra buona forza relativa disegnando una interessante white marubozu con volumi. Una chiusura confermata sopra 32€, fornirà un solido segnale rialzista.

Banco BPM mostra segnali di reazione dopo una profonda discesa dai massimi dell’8 febbraio a 3,093€. Possibile che il bottom di giovedì a 2,538€ rappresenti un importante minimo di periodo.

AMPLIFON viene colpita da un violento sell off. Monitoriamo il supporto in area 36€ sul quale potremmo assistere a un tentativo di rimbalzo.

INTERPUMP di riporta a contatto con la resistenza chiave in area 51,75€. Una chiusura superiore a questo livello, fornirà un solido segnale di continuazione rialzista.

FINECO mostra grande forza riportandosi sui massimi dal 12 marzo testando la resistenza psicologica a 15€. Il superamento di questo livello, potrebbe calamitare nuovi acquirenti.