1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Pfizer: bilancio I trim migliore delle attese, colosso prevede di incassare $26 miliardi in 2021 con vendite vaccini anti-Covid

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Titolo Pfizer positivo, in rialzo dell’1% circa, dopo che il colosso farmaceutico americano ha pubblicato il bilancio del primo trimestre dell’anno.

Pfizer ha reso noto di aver riportato nei primi tre mesi del 2021 un fatturato di $3,5 miliardi con la vendita in tutto il mondo del suo vaccino anti-Covid-19.

Gli utili e il giro d’affari, nel complesso, hanno battuto le stime degli analisti. L’eps adjusted si è attestato a 93 centesimi, decisamente oltre i 77 centesimi per azione attesi. Il fatturato è stato pari a $14,58 miliardi, meglio dei $13,51 miliardi stimati.

Pfizer prevede per l’intero 2021 di incassare un fatturato di $26 miliardi con la vendita dei vaccini anti-Covid, in rialzo rispetto alla precedente stima di $15 miliardi.

L’azienda ha annunciato anche un piano per ricevere la piena approvazione dall’autorità Usa FDA per la distribuzione del vaccino anti-Covid-19 attraverso la vendita diretta ai consumatori.