1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Neodecortech: I semestre 2019 in declino, buone le prospettive future

QUOTAZIONI Neodecortech
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Neodecortech, attivo in Italia nella produzione di carte decorative per pannelli nobilitati e del flooring utilizzati nel settore dell’interior design, archivia il primo semestre 2019 con ricavi di vendita consolidati pari a 68,7 milioni di euro, in crescita del 2,2% rispetto all’analogo periodo dello scorso anno. L’Ebitda raggiunge quota 7 milioni (pari al 10,6% sul valore dei ricavi consolidati) rispetto ai 8,2 milioni realizzati nel primo semestre 2018. Il conto economico si chiude con un utile netto pari a 1,1 milioni rispetto ai 2,7 milioni dello stesso periodo del 2018. La posizione finanziaria netta al 30 giugno 2019 si esprime in 48,3 milioni, in riduzione di 4,8 milioni rispetto al 30 giugno 2018. Nella nota si legge che il dato della PFN non ricomprende un credito finanziario verso la società controllante pari a circa 1,7 milioni.

L’AD Luigi Cologni, commentando i dati, afferma che “sono in linea con le previsioni di budget per l’anno in corso, in leggero calo rispetto allo scorso anno a causa del deterioramento del mercato di riferimento e dell’economia più in generale, nel corso del primo semestre dell’anno come già si presagiva sul finire dell’anno scorso. Tuttavia, i dati del terzo trimestre, ormai quasi chiuso, ci confortano per il deciso recupero che hanno fatto registrare e ci portano ad essere ottimisti per i risultati di fine anno pur in un contesto non certo favorevole.”

Il titolo Neodecortech ha reagito male ai conti e segna un calo di oltre il 2% a 3,78 euro, sottoperformando il Ftse Aim Italia che si muove poco sotto la parità (-0,1%).