1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Marcegaglia (Eni): esito referendum trivellazioni monitorato da investitori internazionali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Durante la conferenza stampa tenutasi oggi a Londra, a margine della presentazione del piano industriale di Eni è stata posta a Emma Marcegaglia una domanda relativa al prossimo referendum sulle trivellazioni in Italia. Il presidente del gruppo petrolifero ha sottolineato l’importanza del business per l’economia del BelPaese citando circa 35.000 posti di lavoro correlati, circa 1 miliardo di euro di investimenti e altrettanti di tasse e royalties correlate. Il manager ha inoltre sottolineato come una delle assunzioni portate avanti dai promotori del referendum, ossia il rischio di nuovi incidenti nei siti produttivi sia completamente negata dai numeri di Eni che di fatto non ha registrato alcun incidente nelle proprie attività negli ultimi 16 anni.
La Marcegaglia ha posto l’attenzione sul fatto che un’eventuale vittoria del “Sì” potrebbe rappresentare un segnale estremamente negativo per il sistema Italia. “Dopo che molti investitori internazionali hanno già lasciato Italia, altri potrebbero farlo…”