1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Groupama AM: Supply Chain fund supera 1 mld di finanziamenti per Pmi italiane

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il “Supply Chain Fund” di Groupama Asset Management Sgr ha erogato ad oggi oltre 1 miliardo di euro a favore di piccole e medie imprese italiane (distribuiti su 19.550 fatture), di cui circa 420 milioni nel 2019 (per 8.061 fatture). Nel solo primo trimestre 2020 sono stati già erogati altri 200 milioni, equivalenti a 5.306 fatture. Lo ha annunciato oggi Alberico Potenza, direttore Generale di Groupama AM Sgr, nel corso di un webinar dedicato al private capital e assicurazioni.

“In questo momento di particolare difficoltà per molte imprese italiane, il reverse factoring si è rivelato un’ottima soluzione per preservare da un lato la salute delle filiere dei fornitori delle aziende medio-grandi e dall’altro per ottimizzare i flussi di cassa delle stesse aziende capo-filiera”, ha commentato il direttore generale di Groupama AM Sgr, Alberico Potenza.

Il Supply Chain Fund, primo fondo di direct lending specializzato nell’acquisto di crediti commerciali e primo fondo di credito ad aver ottenuto a febbraio 2016 il via libera di Banca d’Italia, interviene in ottica di filiera, finanziando il circolante delle imprese attraverso accordi “su misura” con aziende di grandi e medie dimensioni, in relazione ai crediti vantati dai loro fornitori. La società precisa che il portafoglio del fondo vede una prevalenza di debitori attivi in settori poco o per nulla impattati dalla crisi Covid-19. In particolare, si tratta di aziende di medie o grandi dimensioni dei settori energy, tlc, farmaceutico e alimentare, sebbene siano presenti in portafoglio anche posizioni nel settore automotive.