Notizie ETF Flussi per 50 mld $ sugli ETP a febbraio, caccia ad azioni europa e bond corporate HY

Flussi per 50 mld $ sugli ETP a febbraio, caccia ad azioni europa e bond corporate HY

Reddito fisso e azionario Europa hanno trainato a febbraio la crescita del mercato degli ETF che a livello globale ha registrato afflussi per 50 miliardi di dollari. I dati riportati dal “BlackRock Global ETP Landscape” evidenziano come nei primi due mesi dell’anno si è assistito a una raccolta complessiva record di 62,3 miliardi di dollari. In termini di asset class, gli investitori stanno privilegiando l’azionario europeo e l’obbligazionario corporate. A febbraio le esposizioni azionarie paneuropee hanno segnato un nuovo massimo mensile di 8,9 miliardi di dollari, mentre nel reddito fisso (+17,8 miliardi di dollari) spicca il record mensile di 5,2 miliardi di dollari dell’obbligazionario corporate high yield a seguito di un intensificarsi della ricerca di rendimento. L’azionario dei mercati emergenti ha mostrato flussi positivi di 2,7 miliardi di dollari tornado a salire dopo una striscia negativa di 5 mesi. Emanuele Bellingeri (iShares)
Anche in Italia, i primi due mesi del 2015 hanno visto una crescita vigorosa. “Febbraio ha registrato i terzi migliori flussi mensili di sempre – rimarca Emanuele Bellingeri, responsabile per l’Italia di iShares – . La raccolta si è concentrata soprattutto sull’obbligazionario corporate sia investment grade che high yield e sull’azionario europeo. Abbiamo altresì notato qualche alleggerimento sulle attività con le esposizioni al dollaro sia in ambito azionario che fixed income”.