1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Fed: nessuna fretta di muoversi, nessuna indicazione specifica sul tapering

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Federal Reserve (Fed) dovrebbe mantenere la sua posizione di politica monetaria favorevole durante la riunione del Federal Open Market Committee (FOMC)che ha preso il via oggi e culminerà domani 28 aprile. “Ci aspettiamo che il comitato migliori la sua valutazione dello stato attuale dell’economia dopo i solidi dati arrivati nelle scorse settimane (sull’occupazione e sui settori più colpiti dalla pandemia) e grazie all’accelerazione del ritmo delle vaccinazioni”, si legge nella view di François Rimeu, senior strategist di La Française AM. “Ciò detto, ci aspettiamo che la Federal Reserve rimanga dietro la curva, in particolare a causa del livello di incertezza sulla crisi della salute pubblica – aggiunge l’esperto -. Il presidente Powell ribadirà che i membri devono vedere ‘ulteriori progressi sostanziali’ sia sull’occupazione che sull’inflazione prima di normalizzare la politica monetaria”.

La Française AM non si attende che la Fed cambi la sua strategia di comunicazione o offra una guidance sulla tempistica del tapering dei suoi acquisti di treasury e titoli garantiti da mutui (MBS) prima della seconda metà dell’anno (riunione di giugno al più presto, molto probabilmente al convegno di Jackson Hole ad agosto). Powell sottolineerà anche che il completamento del Quantitative Easing è una condizione necessaria prima che la Fed consideri l’aumento dei tassi.