1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Emergenza COVID-19, Visco (Bankitalia): ‘pronti a esplorare tutte le opzioni a sostegno economia’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Banca d’Italia è pronta a “esplorare tutte le opzioni” per aiutare l’economia italiana ad affrontare l’emergenza coronavirus. Così il governatore di Bankitalia Ignazio Visco, nella relazione all’assemblea dei partecipanti al capitale di Bankitalia:

“Nell’ambito del nostro mandato siamo disposti ad aumentare il volume degli acquisti (di titoli pubblici), a modificarne la composizione e a esplorare tutte le possibili opzioni per sostenere l’economia in questa fase di acuta difficoltà”.

“Si è anche deciso – ha continuato il numero uno di Palazzo Koch- di considerare la possibilità di rivedere i limiti che ci eravamo imposti in passato nello svolgimento di queste operazioni, nella misura necessaria a rendere gli interventi proporzionati ai rischi da affrontare. Non si tollereranno impedimenti tali da compromettere l’efficace trasmissione della politica monetaria”.

Visco ha reso noto anche che lo Stato ha incassato 8,9 miliardi dall’utile netto record realizzato dalla Banca d’Italia nel 2019.

L’utile residuo per lo Stato “sarebbe pari a 7,867 miliardi che, in aggiunta a imposte di competenza per 1,009 miliardi, porterebbero le somme complessivamente destinate allo Stato a circa 8,9 miliardi”.

“Negli ultimi cinque anni – ha precisato ancora il governatore- il risultato lordo, prima delle imposte e degli accantonamenti, è stato complessivamente pari a 41 miliardi. L’importo cumulato riconosciuto allo Stato raggiunge i 21 miliardi, oltre a imposte di competenza per 6 miliardi”.