1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Elon Musk conferma di possedere Ethereum: prezzi volano. Nuova svolta sul Biticon

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il prezzo di Ethereum sale dopo che Elon Musk, il patron di Tesla e Space X, ha confermato di possedere la criptovaluta. L’imprenditore sempre sulla cresta dell’onda, particolarmente attivo sui social, nonostante le preoccupazioni ambientali legate all’estrazione, ha espresso il suo sostegno per le criptovalute in generale. L’ultimo assist di Musk all’Ethereum è arrivata dalla conferenza The B Word, un evento ospitato dal Crypto Council for Innovation, facendo schizzare la criptomoneta al massimo al 12%.   

Musk: nuova svolta sul Bitcoin

Ma è sull’estrazione più verde del Bitcoin che si è soffermata Musk. Sembra che il bitcoin si stia spostando molto di più verso le energie rinnovabili e un sacco di centrali a carbone che venivano utilizzate per questa attività sono state chiuse, specialmente in Cina. Voglio fare altri controlli per confermare che la percentuale di utilizzo di energia rinnovabile nella loro produzione è molto probabilmente pari o superiore al 50% e che c’è una tendenza a un ulteriore aumento. In tal caso, molto probabilmente Tesla riprenderà ad accettare bitcoin”. Inoltre ha aggiunto Musk: “L’energia rinnovabile a lungo termine sarà l’energia più economica, ma non accadrà da un giorno all’altro. Finché c’è uno sforzo consapevole e determinato da parte della comunità mineraria per spostarsi verso le energie rinnovabili, ovviamente Tesla intende supportarlo”.

Musk ha anche detto che in questo momento, l’unica azione scambiata pubblicamente che possiede è quella di Tesla, e che possiede personalmente alcuni bitcoin, dogecoin ed ethereum. “L’unica cosa significativa che possiedo al di fuori di Tesla è SpaceX”, ha sottolineato precisando anche notato, avendo contribuito a creare entrambe le società. All’evento ha partecipato anche Jack Dorsey, sostenitore di antica data della valuta digitale“Tutte queste distrazioni con cui abbiamo a che fare quotidianamente ci allontanano dagli obiettivi più grandi che interessano ogni singola persona su questo pianeta. Sarà a lungo termine, ma la mia speranza è sicuramente la pace”.