1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

BlackRock, Larry Fink vede nero: ‘tasse più alte, consumatori cauti e boom fallimenti’. Fed (e Trump) si preparino

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tasse più alte, una catena di bancarotte e fallimenti, aerei vuoti, consumatori cauti. Numero uno di BlackRock, l’asset manager più grande al mondo, Larry Fink non è affatto ottimista sul futuro dell’economia americana.  Nel corso di una conference call con i suoi clienti, Fink si è chiesto, di conseguenza, se la Fed non debba fare di più per sostenere i fondamentali Usa.
D’altronde un collasso dei prezzi degli asset, ha spiegato, si tradurrebbe in un irrigidimento esplosivo delle condizioni finanziarie, con ripercussioni immediate sull’economia reale. Secondo il dirigente, a quel punto andrebbe tutto giù.

Larry Fink non è solo il ceo della società di risparmio gestito numero uno al mondo: è anche, si potrebbe dire, l’uomo che sussurra a Wall Street, e anche alla Casa Bianca, visto che BlackRock sta lavorando con l’amministrazione Trump e con la stessa Fed per aiutare le autorità a rispondere in modo efficiente alla crisi innescata dalla pandemia da coronavirus.
Fink è inoltre consigliere personale di Donald Trump e del team presidenziale.

Il suo attenti, ha fatto notare Bloomberg, non promette nulla di buono: “Il messaggio del leader dell’assset manager più grande al mondo contrasta in modo netto con i toni vivaci di un mercato azionario che è risalito dai minimi recenti“. E che probabilmente, come emerge anche dal Buffett Indicator , starebbe ora davvero esagerando in termini di ottimismo.
Larry Fink teme inoltre che le tasse sulle aziende americane- che sono state abbassate con la famosa rivoluzione fiscale di Trump – potrebbero tornare a salire l’anno prossimo dal 21% a cui sono scese fino al 28-29%: Ad aumentare sarebbero anche le tasse sulle persone fisiche. Insomma, a suo avviso il peggio deve ancora arrivare. E il virus annienterebbe anche lo shock fiscale promosso dal presidente Usa.
Ma su cosa sta puntando BlackRock in questi tempi di coronavirus? A svelarlo, verso la metà di aprile, è stato Rick Rieder, responsabile del team globale di allocazione della società di asset management:
“Seguiremo la Fed e le altre banche centrali dei paesi avanzati, acquistando quello che stanno acquistando loro”.  Follow the Fed, dunque, con il colosso finanziario da $7 trilioni che starebbe di conseguenza vendendo volatilità sui tassi di interesse e acquistando bond caratterizzati da una lunga duration. Oltre a essere posizionato in modo significativo sul cash, in tempi di crisi economica.
Inoltre, a proposito di acquistare ciò che le banche centrali stanno acquistando – dunque non solo Follow the Fed, ma anche Follow the Bce – BlackRock ha annunciato settimane fa di star acquistando anche i BTP italiani.