1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Anima: raccolta netta negativa nel I trimestre ma aumentano le masse gestite

QUOTAZIONI Anima Holding
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La raccolta netta del Gruppo Anima (escluse le deleghe assicurative di Ramo I) è stata negativa per circa 0,3 miliardi di euro nei primi tre mesi del 2021; il totale delle masse gestite a fine trimestre è pari a circa 195,3 miliardi di euro (+19 miliardi al 31 marzo 2020).
Per quanto riguarda le grandezze economiche, le commissioni nette di gestione ammontano a 70,6 milioni (-1%). I ricavi totali si sono attestati a 124 milioni (+21%).
L’utile netto normalizzato (che non tiene conto di costi e/o ricavi straordinari e/o non monetari fra i quali gli ammortamenti di intangibili a vita utile definita) è stato di 67,5 milioni (+34%).
L’indebitamento finanziario netto al 31 marzo 2021 risulta pari a 102,6 milioni (in miglioramento rispetto ai 150,7 milioni alla fine dell’esercizio 2020). Il dato di indebitamento include dividendi deliberati per oltre 78,7 milioni di euro e che saranno pagati a partire dal 26 maggio 2021.