1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Aedes conquista il 78% di Nova Re per 18,72 mln di euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Aedes sale al timone di Nova Re e preannuncia la realizzazione di una Siiq. L’accordo prevede che Aedes acquisterà da Nova Re Holding 10.530.000 azioni, pari al 78% del capitale di Nova Re, società controllata indirettamente al 89,8886%, tramite Nova Re Holding da Francesco Marella, per un corrispettivo di 18,72 milioni di euro con un prezzo unitario pari a 1,7778 euro per azione. Nova Re Holding resterà titolare dell’11,8886% del capitale. Marella, attuale presidente ed amministratore delegato di Nova Re, verrà nominato quale amministratore ed allo stesso saranno conferite deleghe per l’attività di sviluppo delle iniziative immobiliari nell’ambito del territorio del Sud Italia. “Nonostante una situazione difficile di mercato – ha affermato Luca Castelli, amministratore delegato di Aedes – la società pone le basi per la creazione di un operatore SIIQ che sarà sinergico alle attività di servizi del gruppo attraverso l’aggregazione di patrimoni di terzi. Aedes apporta competenze tecniche per creare valore aggiunto a tutti gli azionisti di Nova Re, attraverso un piano di sviluppo aziendale che consentirà a Nova Re di diventare tra i primi ed i piu’ importanti operatori immobiliari SIIQ non solo a livello nazionale, ma anche a livello internazionale”.