1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Zucchi: approvata la Relazione illustrativa e la proposta di rinvio delle relative delibere

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Vincenzo Zucchi Spa ha annunciato che il Cda della società ha approvato la Relazione illustrativa sulla situazione patrimoniale al 31 marzo 2010 della Società; il Progetto di bilancio al 31 dicembre 2009 ha mostrato perdite complessive accumulate superiori al terzo del capitale, facendo ricadere la Società nella fattispecie di cui all’art. 2446, comma 1 del codice civile. Il Consiglio proporrà all’Assemblea degli azionisti (23 giugno) l’approvazione della situazione patrimoniale al 31 marzo 2010, dalla quale emergono perdite di periodo per 476.201,91 euro che, sommate alle perdite al 31 dicembre 2009 (73.836.387,98 euro), portano le perdite complessive della Società a 74.312.589,89 euro e ad un Patrimonio netto residuo di 6.798.650,83 euro; nonché di portare a nuovo le perdite complessive maturate rinviando ad altra assemblea l’adozione dei provvedimenti previsti dall’art. 2446.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Rapporto entrate tributarie e contributive

MEF: entrate in crescita nei primi cinque mesi del 2018

In aumento del 3,2% le entrate tributarie e contributive nei primi cinque mesi del 2018. Lo rivela il MEF secondo cui il dato si attesta sugli 8.121 milioni di euro …

Report Abi

Banche: sofferenze in calo di oltre il 43% in 17 mesi

Calano le sofferenze nette – ossia quelle al netto delle svalutazioni e accantonamenti già effettuati dalle banche con proprie risorse) – che in 17 mesi si sono ridotte di oltre …

Report Associazione Bancaria

Abi: a giugno tassi ai minimi storici

Ai minimi storici i tassi di interesse sui prestiti a giugno 2018. Lo rivela l’Abi del Rapporto mensile di luglio secondo cui il tasso medio sul totale dei prestiti è …

NOTA SULLA CONGIUNTURA

Pil: Upb, ripresa Italia perde slancio

“In linea con l’andamento delle maggiori economie avanzate, anche in Italia la ripresa ha parzialmente perso slancio”. Lo scrive l’Ufficio parlamentare di Bilancio (Upb) presentando la Nota congiunturale di luglio. …