Zinco: il Giappone punta ad aumentare le importazioni dalla Cina dopo sisma

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 25/03/2011 - 12:11
Il Giappone intende aumentare le importazioni di zinco per ricostituire le scorte delle imprese locali come Mitsui Mining &Smelting, il più grande produttore di zinco del Paese, che ha messo un freno alla sua produzione in seguito al terremoto di due settimane fa. "Abbiamo urgente bisogno di importare zinco" ha commentato oggi Nobuyuki Nakamoto, general manager della società giapponese, in un'intervista telefonica, come riportato da Bloomberg.
COMMENTA LA NOTIZIA