1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Wti in calo a 60,5 dollari, petroliferi Us sotto pressione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ancora una giornata in decisa flessione per le quotazioni petrolifere, con i future sul barile di light crude che in questo momento al Nymex di New York quotano a 60,5 dollari, in ribasso dell’1,15% rispetto ai valori di inizio giornata. A farne le spese sono anche oggi i titoli petroliferi. L’Amex Oil Index statunitense cede l’1,42%, con Marathon Oil in calo dell’1,78% a 65,91 dollari, Conocophillips che arretra dell’1,4% a 58,62 dollari e ribassi leggermente più contenuti per Chevron (-0,81% a 55,71 dollari) e per Exxon (-0,79% a 59,14 dollari). La frenata del prezzo del petrolio ha effetto opposto sui titoli delle compagnie aeree, con l’Amex Airline Index in progresso dell’1,38%.