Wind, Blackstone mette sul piatto un'offerta da 5 mld di euro

Inviato da Redazione il Mer, 29/12/2004 - 09:05
Il fondo americano, Blackstonne, ha deciso di ballare da solo. La mano ambita è ancora quella di Wind. Secondo indiscrezioni di stampa il fondo di private equity, il cui nome era già emerso tra i papabili soci della cordata di Cesare Romiti, nei prossimi giorni presenterà un'offerta in solitaria. Le voci di stampa sostengono che Blackstone sarebbe pronto a mettere sul piatto 5 miliardi di euro sonanti per rilevare il 70% di Wind, lasciando quindi il 30% in capo a Enel. Cosa deciderà Mister Scaroni è difficile dirlo, anche se qualcosa sarebbe trapelato. Sembrerebbe infatti che al quartier generale di Enel piacciano i sogni di gloria. Paolo Scaroni secondo le indiscrezioni vedrebbe di buon occhio un ritorno di fiamma con France Télècom. Il motivo? Fare breccia nel mercato europeo.
COMMENTA LA NOTIZIA