Wall Street: future in moderato rialzo, JP Morgan e Wells Fargo alla prova dei conti

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 14/01/2014 - 12:04
Quotazione: MORGAN (J.P.)
Quotazione: WELLS FARGO & CO.
Viaggiano in moderato rialzo i future su Wall Street, indicando un'apertura positiva per gli indici statunitensi in una giornata ricca di market mover. A cominciare dalla stagione delle trimestrali che oggi riprende con i risultati del quarto trimestre di due big del comparto finanziario: JP Morgan e Wells Fargo. Entrambe alzeranno il velo sui numeri trimestrali prima dell'avvio delle contrattazioni. Per l'agenda macroeconomica in primo piano il dato sulle vendite al dettaglio di dicembre. E rimangono sempre in primo piano le mosse della Federal Reserve (Fed). Utili in tal senso i discorsi che due membri votanti della banca centrale americana terranno oggi, quello di Charles Plosser (Fed Philadelphia) e quello di Richard Fisher (Fed Dallas). Ieri nel corso di un intervento al Rotary Club of Atlanta il presidente della Fed di Atlanta, Dennis Lockhart, si è detto favorevole "a ulteriori passi simili", riferendosi al tapering, la graduale riduzione degli stimoli all'economia americana, annunciato lo scorso dicembre dalla Fed.
COMMENTA LA NOTIZIA