Wall Street: future impostati al ribasso, sguardi rivolti alla Fed

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 15/09/2014 - 12:46
I future su Wall Street si muovono in territorio negativo dopo i deludenti dati macro arrivati dalla Cina, facendo presagire un avvio in rosso per i listini americani. Gli sguardi degli investitori sono rivolti alla riunione di due giorni della Federal Reserve: si attendono maggiori indicazioni dalla banca centrale statunitense sulla tempistica riguardante il rialzo dei tassi.
Il future sul Dow Jones e quello sull'indice S&P 500 cedono rispettivamente lo 0,36% e lo 0,60 per cento. In calo anche il contratto sul Nasdaq che lascia sul terreno mezzo punto percentuale. L'agenda macro odierna prevede l'indice Empire State Manufacturing di settembre e la produzione industriale di agosto.
COMMENTA LA NOTIZIA