1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

I volumi tornano a crescere sul Sedex

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ritornano i volumi sul Sedex con l’avvio delle contrattazioni del 2005. Le preferenze maggiori si indirizzano verso la call 30.000 di Unicredito sull’S&P/Mib con scadenza a marzo che accumula oltre 3 milioni di euro di controvalore scambiato. Bene anche la call di Deutsche Bank con strike 29.000 e scadenza sempre a marzo a oltre 2 milioni di euro. A quota 1 milione di euro una tripletta di call, due di Unicredito con strike a 29.000 e scadenze a febbraio e marzo e una di Goldman Sachs con strike 31.000 e scadenza in febbraio. Per quanto riguarda i sottostanti azionari ritorna l’attenzione su Telecom Italia dopo l’inizio, in data odierna, dell’Opa su Tim ordinarie e risparmio al prezzo di 5,6 euro. L’Equity protection di Unicredito sulla compagnia telefonica con strike a 2,2 euro e scadenza a giugno 2005 accumula oltre 2 milioni di euro di controvalore scambiato.