1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Volkswagen: via libera a costruzione di due nuovi stabilimenti in Cina

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il gruppo Volkswagen ha ricevuto il nulla osta per la costruzione di due nuovi impianti automobilistici in Cina. L’approvazione definitiva è arrivata ieri a Berlino, durante gli incontri tra il governo tedesco e quello cinese. Stando a quanto si apprende in una nota l’impianto di Yizheng, nella provincia di Jiangsu, verrà sviluppato in collaborazione con la Shanghai Volkswagen, mentre lo stabilimento di Foshan verrà costruito grazie alla joint venture FAWVolkswagen. I primi documenti ufficiali dello sviluppo dei due siti erano stati firmati già nell’estate del 2010. “La Cina rappresenta ormai il più grande mercato automobilistico mondiale, ed è prevedibile, nell’immediato futuro, un’ulteriore crescita”, ha affermato Martin Winterkorn, presidente del gruppo teutonico. Ciascuno dei due impianti è destinato a gestire una capacità annuale di 300 mila vetture, e la produzione sarà avviata a partire dal 2013. Intanto, sulla borsa di Francoforte il titolo Volkswagen sale dello 0,79% a 127,5 euro.