1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Usa: cifre contrastate su lavoro Usa a giugno (analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il tasso di disoccupazione sale a sorpresa al 4,4%, il saldo delle buste paga nei settori non agricoli (non-farm payrolls) si è attestato a 222 mila unità rispetto alle 152 mila di maggio e oltre le stime del mercato pari a 178mila. Su base annuale i salari sono saliti del 2,5% contro il +2,6% indicato dagli analisti. Sono queste le principali indicazioni giunte nel primo pomeriggio dal mercato del lavoro americano per il mese di giugno.

Filippo Diodovich, market strategist di Ig, parla di “cifre contrastate” sul mondo del lavoro statunitense. Se la creazione di posti di lavoro è stata positiva, l’andamento della crescita salariale, variabile molto controllata dai banchieri centrali del Fomc visto il quasi raggiungimento della piena occupazione, ha deluso le attese.
Nonostante le cifre divergenti da Ig confermano le aspettative su tre rialzi dei tassi nel 2017 (ancora un incremento entro fine anno).