1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unioncamere: inflazione più bassa nel 2007 grazie a flessione prezzi petrolio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Quest’anno l’inflazione beneficerà della flessione dei prezzi del petrolio. Parola degli analisti dell’Osservatorio “Prezzi e Mercati” di Indis, Istituto dell’Unioncamere specializzato nella distribuzione e nei servizi. Le tariffe energetiche, in particolare, hanno recepito solo parzialmente il calo del greggio avvenuto nei mesi scorsi e secondo questi tecnici per i prossimi trimestri è prevedibile un certo rallentamento. In direzione opposta spingeranno invece i beni del comparto alimentare, soprattutto per la componente del fresco ortofrutticolo che è esposto sia al rischio di gelate primaverili sia alla scarsità di risorse idriche nei mesi primaverili e estivi. Infine, il 2007 sempre secondo questi analisti si caratterizzerà per diversi recuperi sul versante tariffario. Basti pensare, infatti, che nel mese di gennaio sono scattati gli aumenti di diverse voci, quali ad esempio il canone tv, i pedaggi autostradali, i trasporti ferroviari nazionali.