1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit, RasBank mantiene “outperform” con tp sotto revisione

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Unicredit ha presentato al mercato il suo progetto di fusione con la tedesca Hvb, che vede un potenziale di utile al 2007 di circa 6 miliardi di euro, a fronte di ricavi per 21 miliardi e un cost/income ratio del 51%. I clienti del nuovo gruppo saranno circa 28 mila e avranno a disposizione una rete di circa 7 mila filiali. Da RasBank mettono in evidenza che, considerando le sinergie, l’operazione risulta accrescitiva del 7,7% già dal 2006. Nel 2005, anno in cui saranno spesati tutti i costi d’integrazione e le sinergie sono limitate a circa 30 milioni di euro, l’impatto è diluitivo del 5,9%. “In assenza di sinergie stimiamo una diluizione al 2006 limitata al 2,5%”, affermano gli analisti della sim milanese, che colgono l’occasione per ribadire la valenza industriale e finanziaria del progetto. La maggior preoccupazione del mercato potrebbe riguardare il portafoglio crediti di Hvb ed il rischio che possano emergere delle sorprese, cosa che l’a.d. Alessandro Profumo ha escluso durante la presentazione. Profumo ha dichiarato che la banca valuterà anche la cessione di asset non strategici per garantire il miglioramento dei ratio patrimoniali del gruppo come ad esempio la quota del 4,77% in Olimpia, per un valore di 584,7 milioni. “Sul titolo confermiamo il nostro ‘outperform’ con target sotto revisione”, concludono da RasBank.