1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit passa in rosso, industriale pugliese chiede danni per 276 mln

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Torna in auge il nodo derivati in casa Unicredit e Piazza Affari guarda oggi con diffidenza il titolo del gruppo di piazza Cordusio passato in rosso (-0,30% a 4,68 euro) dopo un avvio in buon rialzo. “Mi hanno rovinato”, ha rilevato a L’Espresso Saverio Parisi, imprenditore pugliese che ha dovuto chiudere la sua azienda Divania che fatturava 65 mln di euro. Parisi oggi chiede danni per 276 milioni di euro più interessi a Unicredit accusata di truffa e usura con a prova le registrazioni nascoste degli incontri con i funzionari della banca. Secondo Unicredit, invece, la perdita netta dovuta ai prodotti derivati per l’imprenditore non supera i 20 mln.