Uil: Angeletti si dimette, Barbagallo candidato alla successione

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 10/11/2014 - 14:29
"In coerenza con quanto già annunciato nello scorso mese di gennaio, il segretario generale della Uil, Luigi Angeletti, ha rimesso oggi il suo mandato al Consiglio confederale confermando la decisione di non ricandidarsi al vertice dell'Organizzazione". Lo comunica lo stesso sindacato in una nota, in cui spiega che Angeletti "ha ufficializzato l'esito della consultazione, che ha accompagnato l'iter congressuale di questi mesi, per l'individuazione del candidato alla successione. I favori dell'Organizzazione si sono concentrati sull'attuale segretario generale aggiunto della Uil, Carmelo Barbagallo. Il prossimo Congresso nazionale, che si svolgerà al Palazzo dei Congressi di Roma dal 19 al 21 novembre, eleggerà il nuovo Consiglio confederale che, seduta stante, voterà sulla proposta di Barbagallo a nuovo Segretario generale della Uil".
COMMENTA LA NOTIZIA