1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Ubs: attesi miglioramenti per tutte le divisioni operative nel quarto trimestre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ubs si attende un miglioramento corale dell’attività del gruppo negli ultimi 3 mesi dell’anno. Alla luce dei livelli di operatività insolitamente bassi della clientela riscontrati nel terzo trimestre, il gruppo bancario elvetico prevede che nel quarto trimestre tutte le divisioni operative beneficeranno di un miglioramento. nel dettaglio sono attesi progressi nei ricavi basati sulle transazioni di Wealth Management e nei flow business di Investment Bank. Nel quarto trimestre il rendimento del patrimonio investito di Wealth Management dovrebbe inoltre registrare un lieve incremento. Anche l’attività di Investment Banking dovrebbe beneficiare dell’intensificazione delle transazioni societarie prima della fine dell’anno. “Crediamo di essere sulla buona strada per raggiungere i nostri obiettivi di medio termine e forniremo un aggiornamento sui progressi fatti in occasione dell’Investor Day del 16 novembre 2010”, conculde la nota di Ubs.

Commenti dei Lettori
News Correlate
ACCORDO

Cerved: estesa la partnership industriale con BHW Bausparkasse

BHW Bausparkasse AG, succursale Italiana dell’omonimo gruppo bancario tedesco (parte del Gruppo Deutsche Postbank) e Cerved Credit Management Group, controllata indiretta di Cerved Information Solutions, hanno finalizzato un accordo per estendere la …

IPO

Carrefour prepara quotazione delle sue attività in Brasile

La catena di supermercati francese Carrefour ha depositato il prospetto preliminare in vista dell’introduzione in Borsa della sua controllata brasiliana Atacadão SA (Grupo Carrefour Brasil) in una operazione che gli permetterà di raccogliere tra i 4,…

MATERIE PRIME

Usa: scorte petrolio tornano a salire a sorpresa, +0,118 mln di barili

In crescita, seppur lieve, le scorte di petrolio statunitensi. Nell’ultima settimana le scorte di greggio si sono attestate a quota 509,213 milioni di barili, in rialzo di 0,118 mln rispetto al dato precedente. Il consensus era invece per un nuovo ca…

BRUXELLES

Russia: UE proroga di sei mesi sanzioni economiche

L’Unione europea ha deciso di prorogare di sei mesi le sanzioni economiche riguardanti settori specifici dell’economia russa fino al 31 gennaio 2018. La decisione arriva dopo l’aggiornamento del presidente francese, Emmanuel Macron, e della cancellie…